Trattoria Specialità Cucina Lombardia - trattorialamadia


Filosofia di cucina.

Lo so... sono un bastian contrario... ma...
'Un piatto non si giudica solo dalla sua bontà ma dalla storia che ci racconta', è questa la frase che racchiude lo spirito del nostro operare perchè la qualità è fatta anche da cose che non si vedono e non si sentono, è anche poesia, passione.

L'aspetto organolettico non racchiude l'intero universo gastronomico, due prodotti simili al palato possono essere in realtà agli antipodi.

Cerco di spiegarmi.... Un Cuz preparato con carne gelo Neozelandese può essere gradevole quanto la stessa ricetta preparata con carne di pecora di Corteno (razza autoctona) allevata in alpeggio.... ma la storia che si cela dietro è completamente diversa.

Siete disposti a pagare il prezzo di questa qualità nascosta? Noi si.
Anche se spesso di questi argomenti tutti si riempiono la bocca (operatori del settore e clienti) ma pochi sono poi disposti a seguire fino in fondo questo discorso.... perchè non ci sono vie di mezzo... perchè se ci limitiamo alla qualità percepita allora largo alle industrie alimentari che fanno fior di test organolettici a campioni di consumatori per produrre ciò che piace alla gente, senza difetti e sempre uguale.
La nostra materia prima non è sempre uguale, il difetto capita, ma ha dietro se una storia e delle facce che la raccontano.

Noi abbiamo un rapporto diretto e di amicizia con una moltitudine di piccoli produttori che creano dei veri e propri gioielli gastronomici, questi produttori rappresentano la vera territorialità.

La ricetta tipica che non utilizza prodotti territoriali da piccolo produttore è una bufala, una fuffa, una presa in giro, una sagra anni settanta.

Anche gli ingredienti extraterritoriali che utilizziamo sono il più possibile da piccolissimo produttore.
Perchè lo facciamo?

1°perchè anche se in taluni casi è difficile da percepire, una differenza c'è sempre tra il prodotto che nasce da un reale saper fare di un piccolo produttore e il prodotto simil tipico dell'aziendotta alimentare.

2°perchè il giorno della fine non ci servirà l'inglese (Battiato docet) e il soldo, ma un poco di poesia e il tentativo fatto per tornare a quote più normali.